Da dove nasce Gimp Italia?

Da dove nasce Gimp Italia?

La nostra comunità di appassionati di grafica libera si è originata a partire da Gimpitalia.it, un sito che era stato fondato per promuovere l’utilizzo di GIMP (GNU Image Manipulation Program), prefiggendosi di supportare gli utenti a risolvere eventuali problemi e migliorare le proprie creazioni.

Tappe principali

Gimpitalia.it è nato nel 2004 su iniziativa di Adriano Cesa. Dopo un breve periodo di rodaggio il sito è divenuto il punto di riferimento per gli utenti italiani di GIMP, riscuotendo un grande successo e un notevole incremento delle visite. Grazie al buon pacchetto di guide e tutorial, ha ricevuto anche diverse richieste di permesso ad utilizzare queste risorse in ambito didattico.

A partire dal 2005 la comunità è stata coordinata da Matteo Pescarin, che l’ha fatta crescere molto, migliorando il sito anche in termini di usabilità.

Verso la fine del 2008 la gestione è passata a @Lazza che ne è stato l’amministratore per diversi anni. Il forum ha continuato a crescere fino ad avere oltre 25000 messaggi e svariate centinaia di utenti iscritti.

La comunità ha continuato la produzione di tutorial e una considerevole opera di supporto agli utilizzatori di Gimp, ma discutendo all’occorrenza anche di altri programmi (per esempio Inkscape o RawTherapee). Tutto ciò è stato possibile grazie all’aiuto di diversi moderatori e amministratori, con menzione particolare per JohnJ e donGoGo.

Negli anni della pandemia, a partire dal 2020, il lavoro della comunità di Gimp Italia non si è fermato. La gestione della piattaforma è passata a un gruppo di moderatori e amministratori composto da @fabri66, @charlie e @italgraf, che hanno coordinato l’attività di supporto agli utenti del programma.

Un nuovo inizio

Nella seconda metà del 2022 la comunità di Gimp Italia si è preparata per convergere all’interno del forum di ILS (forum.linux.it) potendo giovare di una piattaforma software più moderna e il supporto della principale organizzazione italiana per la promozione di Linux e del software libero.

I contenuti del vecchio forum di Gimpitalia.it vengono mantenuti online come memoria storica e risorsa utile per la consultazione, mentre il supporto agli utenti vede il suo proseguimento all’interno di questa sezione.

1 Like