[CONTEST] Il tuo banner Linux Day 2021

Da diversi anni ogni edizione del Linux Day viene accompagnata da un banner unico, usato sui siti web della manifestazione e condiviso con chiunque voglia esporlo per dare una mano con la promozione dell’evento. Oltre che per la comunicazione dell’evento viene usato per rappresentare il tema dell’anno, e per veicolare il messaggio proprio ed essenziale assegnato ad ogni edizione.

Per il 2021, viene indetto un contest aperto per disegnare tale banner, cui tutti possono partecipare avanzando la propria proposta grafica.

Per partecipare

Il tema del Linux Day 2021 sono “i dati”, ovvero le informazioni che vengono elaborate dal software. Per creare il tuo banner puoi prendere ispirazione da diverse chiavi di lettura: quelle più vicine alla privacy (i dati personali che vengono collezionati ed usati per la profilazione delle persone) a quelle relative agli open data (le informazioni pubblicate per aumentare la trasparenza delle istituzioni pubbliche) a quelle più tecniche (i dataset che alimentano algoritmi di machine learning).

La sfida è di individuare una forma grafica che rappresenti questa moltitudine di utilizzi dei dati, sia positivi che negativi.

Come partecipare

Hai tempo entro e non oltre mercoledi 30 giugno 2021 per farci avere la tua proposta, qui sul forum oppure inviandola all’indirizzo email ils-cd@linux.it

Ci sono alcuni requisiti:

  • formato SVG
  • rapporto: larghezza x altezza: 300x250
  • font distribuiti in licenza libera, da allegare alla proposta
  • rilascio in licenza CC0 (no filigrane, no note sul copyright all’interno del banner)
  • deve contenere la data (23 ottobre 2021), il sito web di riferimento (www.linuxday.it), la tagline dell’anno («Dati a chi?»), ed il logo ufficiale del Linux Day (reperibile qui in formato SVG)

E poi?

Il Consiglio Direttivo di Italian Linux Society, associazione referente del Linux Day nazionale, selezionerà il vincitore o la vincitrice, cui saranno assegnate e gratuitamente spedite al proprio recapito due magliette linux.it nelle taglie preferite (disponibili: S, M, L, XL, XXL).

Il banner sarà pubblicato sul sito del Linux Day con i relativi crediti.

Dopo la selezione, la vincitrice o il vincitore si impegnano a declinare la medesima proposta grafica anche nei formati grafici:

  • altezza 728px, larghezza 90px (header pagina)
  • altezza 160px, larghezza 600px (sidebar)
  • altezza 600px, larghezza 200px (sfondo Twitter)
  • altezza 820px, larghezza 312px (sfondo Facebook)
  • altezza 1200px, larghezza 630px (immagine Open Graph per i social)

Edizioni passate

Qui di seguito alcuni dei banner delle edizioni precedenti, a mo’ di esempio:

banner_2020_300x250
Il Linux Day 2020 è stato il primo a svolgersi interamente online: benché non sia mai stato definito formalmente un “tema”, questa peculiarità ne ha determinato l’orientamento. Il banner voleva evidenziare il fatto che la manifestazione si sarebbe svolta - contrariamente al solito - in modo unificato, ed i cerchi concentrici richiamano le onde radio che si propagano.

banner_2019_300x250
La tagline 2019 è una deliberata parodia, in cui la sigla “AI” (Artificial Intelligence) viene usata come onomatopea. L’immagine della testa è stata prelevata da OpenClipart, raccolta di immagini SVG distribuite in pubblico dominio.

banner_2018_300x250
L’assonanza tra “selvaggio west” e “selvaggio web” ha aiutato in fase di comunicazione e promozione della manifestazione, permettendo di attingere dall’immaginario popolare alimentato negli anni soprattutto dal cinema western.

banner_2017_300x250
L’intento del banner 2017 era di evitare il cliché che accompagna il tema della tutela della privacy (oppressione, spionaggio, controllo…) ma di rappresentarla come una cosa naturale e spontanea. La foto è stata tratta da Unsplash, raccolta di fotografie distribuite in pubblico dominio.

banner_2016_300x250
Il tema del coding è stato rappresentato in modo semplice e ironico, con una semplice formula (allusiva nei confronti della computazione) riportata su una lavagna con il gesso, immagine che ovviamente richiama il contesto scolastico. Qui la differenza l’ha fatta il font, prelevato da Font Squirrel, collezione di font distribuiti il licenza libera.

Qui l’archivio di tutti i materiali già inviati:

https://servizi.linux.it/shared/mOZ_aPsRrkyfSGMoyzBE-eTfhrFmq3YmMCXogY-GrBW

2 Likes

Se può essere di aiuto ai partecipanti,

Qui c’è una interessante bozza di Visual Identity fatta da Luca Mauri:

Vinca il migliore!


Salve , mi sono appena iscritto per questo contest !non sapendo dove postare lo posto qui !La mia proposta rispetta l’altezza più grande in proporzione della larghezza come sta scritto ,ma vedendo gli altri banner noto che sembra il contrario (larghezza più larga ), nel dubbio posto tutte e 2 i possibili banner nei formati svg (fatto con inkscape 1.1) Contest Banner Linux Day 2021 - Google Drive

1 Like

Bel lavoro @TRoberto! Sì sei nel posto giusto. Ora i tuoi lavori sono pubblicati anche in questa cartella condivisa sui Servizi Linux.it così poi li vediamo tutti insieme (e con software libero! ihih):

https://servizi.linux.it/shared/mOZ_aPsRrkyfSGMoyzBE-eTfhrFmq3YmMCXogY-GrBW

Lasciami dire che sono molto contento del tuo lavoro. Forse si potrebbe trovare dei colori per le cartelle, lucchetto e catene, ma a me piace già molto questa proposta così.


grazie ! ho colorato quello con altezza 250 e larghezza 300 se devo colorare l’altro me lo dite come anche se devo cambiare colore alle cartelle !Vi faccio ri-notare che avete scritto altezza 300 e larghezza 250 (non so se è un’errore dato che gli esempi sono tutti con altezza minore della larghezza ) ecco il file LD21_color.svg - Google Drive non so come metterlo nella cartella del sito che tra l’altro sembra vuota dal browser !

Hai ragione. Corretto adesso il post di apertura.

Attenzione, va inclusa la tagline “Dati a chi”!

Ho cambiato i file della cartella " Contest Banner Linux Day 2021 - Google Drive " ,fatto sempre con inkscape 1.1 font Arial .

2 Likes

Buongiorno, questa e’ la mia proposta. I font sono Rokkitt Black e Raleway,i software utilizzati sono krita e inkscape per esportarlo in SVG. il file lo trovate qui

1 Like

La butto li :joy:

Carico di moderata autoironia, presento un concept riconoscibilmente folcloristico, ma semplice, immediato ed efficace.

italian-hand-gesture-linuxday-2021-double

Qualora l’idea possa risultare gradita ed appropriata, posso elaborare ulteriormente il concept con proposte alternative ed integrazioni.

In caso contrario, sarò felice di avervi almeno strappato un sorriso :grinning_face_with_smiling_eyes:

L’illustrazione vettoriale è realizzata from scratch con Inkscape, dunque SVG ed esportata qui in PNG nelle proporzioni richieste (al doppio delle dimensioni), il font è Bebas Neue.

4 Likes

Gentilsisimo sig. @peppenna, la sua proposta è risultata gradita ed apprioriata. Ove ne avesse la possibilità sarà sicuramente gradito ogni futuro elaborato o ulteriore concept con proposte alternative e/o integrazioni, sebbene, a volte, sia oggettivamente difficile se non impossibile superare sé stessi.

Porgendo le mie più rispettose riverenze, chiedo nel frattempo se il mio gesto segue la documentazione originale o se sto sbagliando qualcosa.

Grazie :slight_smile:

2 Likes

Ciao a tutti e tutte,
mi sono appena iscritto al forum e partecipo volentieri al concorso con 3 proposte.

Due di queste interpretano il tema di quest’anno, “Dati a chi?”, con riferimento ai luoghi fisici nei quali sono immagazzinati i (nostri) dati: su server contenuti in grandi datacenter situati chissà dove.
La terza fa riferimento ai dati che, al di là di essere solo un’arida sequenza di zero e uno, hanno un loro cuore, dato che contengono, sempre di più, tutta la nostra vita reale.

Tutte e 3 condividono lo stesso carattere e la stessa impostazione grafica.
Il font usato è sempre Raleway.
Le foto provengono tutte dal sito unsplash.com e sono quindi liberamente utilizzabili.

Le immagini sono in SVG e le ho realizzate con Inkscape 1.1.

1 Like

Volevo segnalare che credo che il sito unsplash non sia un buon sito per le immagini :frowning:

https://unsplash.com/license

  • Photos cannot be sold without significant modification.

Questa è una restrizione un po’ strana sintomo di immagini proprietarie. Forse basta modificarle pesantemente ma non mi sembra una licenza chiara. Si riesce a verificare meglio?

Egregio sig. @valerio.bozzolan il mio carciofo ed io ne siamo compiaciuti.

A loro completa disposizione :ok_hand:
In effetti superarsi è ai limiti del possibile, soprattutto fisicamente.

E per la stessa difficoltà, i feedback divengono altresì un elemento essenziale per le future metamorfosi.
Che siano riscontri di natura estetica, contenutistica, sintattica o emotiva, sono tutti un prezioso ingrediente evolutivo e di selezione naturale.

Nell’attesa, divergendo impercettibilmente dal seme e dalla voluta semplicità che lo contraddistingue, presento una carrellata di insignicanti mutazioni:

linuxday-2021-carciofo-bigger-title
linuxday-2021-carciofo-binary
linuxday-2021-carciofo-front-right
linuxday-2021-carciofo-mirror
linuxday-2021-carciofo-reverse
linuxday-2021-carciofo-right
linuxday-2021-carciofo-side-front

E, in conclusione, al fine di favorirne la familiarizzazione, un identikit segnaletico del protagonista:

linuxday-2021-carciofo-mugshot

Con profonda ammirazione per la sua conoscenza e corretta applicazione della dottrina, confermo la sua impeccabile esecuzione e ricambio con un pretenzioso terzo livello di ricorsione.

1 Like

Mmmmhhhh… in realtà dice che le foto non possono essere vendute

E Proprio sopra dice:
Unsplash photos are made to be used freely. Our license reflects that.

  • All photos can be downloaded and used for free
  • Commercial and non-commercial purposes
  • No permission needed (though attribution is appreciated!)

Nelle FAQ si legge anche:

Can I use Unsplash photos for personal or commercial projects?

The photos on Unsplash are free to use and can be used for most commercial, personal projects, and for editorial use. You do not need to ask permission from or provide credit to the photographer or Unsplash, [although it is appreciated when possible].

Quindi credo non si siano problemi ad usare foto prese da Unsplash.

Premesso che se dice “non per scopi militari” o “non possono essere vendute” o qualsiasi restrizione purtroppo non è una licenza libera. Infatti dice «most commercial … use» ma una licenza libera ha «all commercial use». Mi spiace :confused: Si potrebbe a lungo termine contattare il sito per dirgli di adottare una licenza libera normale. Esempio: CC BY o CC BY SA o CC0 (quest’ultima è quella di pubblico dominio).

Segnalo alcune foto in pubblico dominio prese da Wikimedia Commons cercando “server” col filtro pubblico dominio:

E il premio per il Contest Banner Linux Day 2021 viene assegnato a… @peppenna !

linuxday-2021-carciofo-bigger-title

La sua proposta è originale, ironica, non convenzionale, e nella sua ingenua semplicità riassume lo spirito del tema del Linux Day 2021. Inoltre si presta a rielaborazioni ed interpretazioni, al di là del semplice banner.

@peppenna ti invito a scriverci in privato (all’indirizzo email ils-cd@linux.it) il tuo indirizzo postale per farti recapitare il premio e le taglie delle due magliette assegnate, nonche’ per ulteriori comunicazioni relative allo sviluppo di questa proposta.

Menzione speciale anche per @lutherblissett (il gioco di luci e ombre nella foto scelta per la sua seconda proposta e’ molto azzeccato) e a Riccardo S. (che ha sottoposto la sua opera via mail), ed un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato!

2 Likes