Installazione Linux Mint 21.2 - rimozione unità di installazione

Ciao popolo del web, ho un problema e spero in un suggerimento. il disco sata (meccanico) sul mio HP CQ57, con linux 21.2, purtroppo, dopo tanto onorato servizio mi ha abbandonato. Quindi, son riuscito a salvare i dati in esso contenuti e, in negozio, ho acquistato un disco nuovo sdd (solido) marca patriot. Sostituito il disco sul portatile, e, con chiavetta USB, installo sempre linux 21.2. Al termine dell’installazione, avvenuta senza problemi, sul display mi avvisa di rimuovere l’unità USB e tanto invio. Il problema è questo: non succede nulla. Rimane fermo con quella scritta ma nessun riavvio. Dove sbaglio? esiste una soluzione? Attendo gentile risposta, cordialmente un salutone a tutti.

1 Like

Dopo che hai riavviato (immagino che non l’hai tenuto acceso così fino ad ora) cos’è successo?

Se riprovi, forse premendo “ESC” mostra errori aggiuntivi. Vedi qualcosa?

Valuta eventualmente di incontrare l’user group più vicino a te, spesso scrivendo loro rispondono e magari vi fate una pizza insieme dopo la riparazione:

ciao valerio, risolto. Come avevo indicato nel post, alla fine dell’installazione di linux sul mio HP CQ57, mi rimaneva lo schermo nero indicandomi di estrarre il dvd di linux e premere invio per riavviare il sistema. Ho provato a premere il tasto invio ma niente, rimaneva lì. Dopo, ho premuto il tasto “esc” ma sul display scorrevano solo velocemente frasi lunghissime, senza alcuna sorta di riavvio. Quindi, non mi rimaneva da fare altro che spegnere il portatile. Ho aspettato una manciata di secondi, ho riacceso il portatile e linux si è avviato normalmente, senza alcun messaggio di errore. Salutoni a te ed a tutti gli utilizzatori di Linux!

1 Like