Differenze tra comando "remove" e "purge"

Salve.
Sono ai primi utilizzi con Linux e col famigerato terminale.
Sono al corrente che remove rimuove solo il programma con interfaccia grafica principale e basta!
Mentre purge in teoria tutti i rimasugli? Non so; se qualcuno ne sa più di me sarei felice di ascoltarlo.
Non risparmiatevi con le risposte perché voglio conoscere tutto! :rofl:

In sostanza è corretto quello che hai detto:
remove rimuove solo il pacchetto che stai rimuovendo.
purge rimuove sia il pacchetto sia tutte le sue dipendenze (ricorsivamente) che non sono state installate a mano e che non sono usate da altri pacchetti.

Edit: ho detto una stronzata, non è così. La differenza è che purge rimuove anche i file di configurazione, invece remove no. Quindi ad esempio se fai apt remove nginx, i file in /etc/nginx rimangono. Invece se fai apt purge nginx, i file in /etc/nginx spariscono.

1 Like

Però ho fatto una prova e ho visto che se il pacchetto durante l’istallazione ha scaricato vari pacchetti, come VLC ad esempio. purge o remove rimuoveranno comunque solo il pacchetto principale, e non tutti gli altri.
Come mi hai detto purge elimina i file di configurazione, che però nella finestra di terminale non viene mostrato!

Ma come faccio ad eliminare tutti i pacchetti in un colpo solo? Configurazioni e dipendenze.
Ho notato che il terminale, proprio per questo problema di cui si accorge, consiglia di utilizzare autoremove dopo aver rimosso il pacchetto. ma un comando che fa il tutto fin da subito ci sarà?
Grazie in anticipo a chi mi risponde.

Questo argomento è stato automaticamente chiuso dopo 180 giorni. Non sono permesse altre risposte.